Prodotto
Produttore

Vimec srl

via Parri, 7
LUZZARA
42045 (RE) - Italia

Tel. 0522 970666
www.vimec.biz
info@vimec.biz
    
   
Linea
Ascensore elettrico a vano chiuso con portata utile fino a 400 kg, corsa massima 14,6 m.
Cod. prodotto
ECO VIMEC E-10
Descrizione sintetica
Ascensore elettrico a vano chiuso tipo VIMEC mod. ECO VIMEC cod. art. E-10 di tipo automatico con portata utile fino a 400 kg, nr. 5 fermate, corsa massima 14,6 m.
Voce di capitolato
Ascensore elettrico a vano chiuso tipo VIMEC mod. ECO VIMEC cod. art. E-10 di tipo automatico con portata utile fino a 400 kg – nr. 5 fermate, corsa massima 14,6 m.
Fornitura e posa di elevatore a vano chiuso mod. ECO VIMEC cod. art. E-10 installato sia all’interno che all’esterno per il superamento di un dislivello massimo pari a 14,6 m, in vano muratura,  in struttura portante in acciaio e protezioni in alluminio, completo di cabina con tre pareti in lamiera pre-rivestita serie Color tipo Grey o pure a scelta tra Beige, Blue, Rosso / e serie Legno tipo Acero o Ciliegio, pavimento con rivestimento in gomma, cielino tipo barra a LED, quarto lato cabina dotato di barriera ad infrarossi a sviluppo verticale, pulsantiera verticale a tutta altezza, telefono di bordo, pulsanti in cabina con comando a uomo presente con indicazioni braille e retroilluminazione blu, pulsanti antivandalo al piano con funzionamento a manovra universale con indicazioni braille e retroilluminazione rossa/verde, pulsante d’emergenza a bordo collegato con allarme acustico, porte di piano semiautomatiche ad un battente, fine corsa di piano, microinterruttore extra corsa, sicurezza allentamento/rottura funi, circuito di alimentazione e ausiliario in cavi separati, serrature ad azionamento elettrico omologate secondo la Direttiva CEE 81/2, microinterruttore di sicurezza per controllo sbloccaggio porte, discesa anti-black out da bordo, luce di emergenza a bordo, temporizzazione luci di cabina, due cinghie di sollevamento con sistema a molle per ripartizione del carico, paracadute per ascensori (omologato secondo le direttive CEE 84/259 e 86/312) agente sulle guide, sistema di sbloccaggio di emergenza delle porte dall’esterno, con apposita chiave, limitatore di velocità, controllo allentamento cinghie di trazione, controllo del carico e blocco macchina in condizioni di portata oltre i limiti consentiti. 
Il prodotto dovrà avere le seguenti caratteristiche tecniche e applicative peculiari > portata utile massima: 400 kg; numero fermate: 1-5; velocità massima: 0,15 m/sec; corsa massima: 14,60 m; testata: 2.450 mm; testata con porta telescopica automatica in cabina: 2.600 mm; distanza minima tra le fermate: 350 mm; potenza motore: 1.5 Kw; tensione di linea motore: 230V-mono AC-50 Hz; tensione di alimentazione motore: 230V ± 5%; tensione di alimentazione ausiliaria: 24V DC; guide: profilati T70-1a lavorati. Altezza utile porte: 2.000 mm; altezza cabina: 2.000 mm; distanza minima tra le fermate: 230 mm; misure standard pedane (mm): 1.250 x 1.000, 1.400 x 1.100; numero accessi totali cabina: 6; numero accessi cabina al piano: 2. Fossa: 120 mm per vano in muratura e protezioni in alluminio, 140 mm per struttura metallica termica sul motore; conformità: Direttiva Europea 2014/35 Bassa tensione, Direttiva Europea 2014/30 Compatibilità Elettromagnetica, Direttiva Europea 42/2006 Direttiva Macchine, norma europea EN 81-41.
L’esecuzione in opera dovrà essere conforme a quanto contenuto nel progetto esecutivo nel rispetto delle indicazioni, prescrizioni e disposizioni tecniche del Direttore dei Lavori.
Sono esclusi dal prezzo colorazioni e materiali per le pareti di cabina serie Inox antigraffio tipo Lino Lucido (una parete) / serie Vetro trasparente e fumè (due pareti) / mezza parete (parte superiore) in vetro (trasparente o fumè) incastonata su telaio RAL 9018 opzionabile con tutte le pareti disponibili (parte inferiore), parete sottostante retro-tamponata con lo stesso colore dell’interno cabina, porta in alluminio panoramica con vetri stratificati (5+5 mm), porta a doppio battente panoramica motorizzata con vetri stratificati (6+6+6 mm), porta tamburata con finestrella, porta tamburata panoramica con vetri antisfondamento, rivestimento porte tipo Tagliafuoco EI,  rivestimento porte Fireproof UK, rivestimento Fireproof UK con rivestimento in acciaio inox, motorizzazione dell’apertura delle porte di piano, porte di cabina automatiche telescopiche e porte automatiche telescopiche di piano  (colore standard porte automatiche telescopiche: similinox; colori opzionali porte automatiche telescopiche: Vimec 7040, RAL speciale), rivestimento in acciaio INOX, testata con porta telescopica automatica in cabina di 2.600 mm, maniglione cabina in inox satinato, le chiavette I-button, sintesi vocale, gong al piano di arrivo, pulsantiera di piano a distanza via cavo e via radio, kit display lcd al piano, combinatore telefonico, kit telefonico gsm,  scivolo di accesso, eventuale castelletto metallico con profili in acciaio componibili in colore Vimec tipo 7040, e vetro stratificato o pannelli ciechi in lamiera stratificata, tettuccio superiore per installazione all’esterno, costruzione del basamento e delle eventuali murature portanti laterali l’allacciamento per la linea telefonica, gli oneri relativi alla costruzione della linea elettrica dedicata fino al quadro Vimec con conduttori di sezione minima di 2,5 mm² sezionabile con interruttore magnetotermico differenziale di portata nominale 16A e sensibilità 0,03A, costruzione di una linea elettrica separata con le stesse caratteristiche di quella principale, una o più prese di servizio da 16A per la manutenzione (almeno una posizionata all’interno della fossa artificiale del vano corsa), predisposizione della linea telefonica mediante apposito cavo in prossimità del pannello elettrico, verifica statica delle strutture portanti, protezione provvisoria di pavimenti e pareti se presenti prima dell’installazione, eventuali ponteggi interni fino ad un’altezza di 3,5 m, predisposizione della comunicazione di messa in funzione al comune di appartenenza, eventuali ritocchi di finitura alle pareti laterali  l’adempimento degli obblighi prescritti dal D.Lgs. 81 del 09.04.2008 per la parte di competenza dell’acquirente, mentre sono compresi il trasporto del materiale a piè d’opera, la verifica preventiva delle quote di arrivo, la verifica dell’idoneità dei supporti per il fissaggio dell’impianto elevatore, la verifica dei piombi e della messa in bolla, le staffe di ancoraggio con tasselli meccanici/chimici, il montaggio completo dell’impianto conforme alle disposizioni di legge, l’eventuale struttura metallica completa di tutte le autorizzazioni necessarie per la messa in opera, la copertura superiore con tettuccio a una falda (nel caso di corpo esterno), la messa a terra di tutte le masse metalliche, tutti i sistemi di sicurezza obbligatori a norma di legge, tutte le prestazioni di mano d'opera, i materiali e gli accessori necessari, idonea documentazione da presentare alla D.L per la preventiva accettazione e dalle quale risulti il tipo prescelto e le caratteristiche richieste le targhette indicative, le istruzioni d'uso e di manutenzione, il collaudo finale con relativa assistenza delle prove, la dichiarazione di conformità CE, la pulizia del vano con l'asportazione dei detriti e polvere, le opere provvisionali, il trasporto delle macerie al piano di carico, nonché altre prestazioni occorrenti per eseguire l’opera a regola d’arte.
RICHIEDI PREZZO/INFO TECNICHE PER QUESTO PRODOTTO
PRODOTTI CORRELATI
EASY MOVE E-07
S11
SILVER S08
STEPPY A28
V64
il capitolato F.G. | Copyright © 2018. All rights reserved PIVA 02772330219
Privacy Policy | Informazioni utili