Prodotto
Produttore

Maddalena SpA

via G.B. Maddalena, 2/4
POVOLETTO
33040 (UD) - Italia

Tel. 0432 634811
www.maddalena.it
info@maddalena.it
    
   
Linea
Contatore idrico meccanico a getto unico.
Cod. prodotto
CDSDPLUS15.0DLO
Descrizione sintetica
Contatore idrico meccanico a getto unico MADDALENA mod. CD SD PLUS cod. CDSDPLUS15.0DLO a quadrante asciutto a trasmissione magnetica Super Dry, per acqua potabile fredda o calda ad uso domestico, con DN 15, T30/50.
Voce di capitolato
Contatore idrico meccanico a getto unico MADDALENA mod. CD SD PLUS cod. CDSDPLUS15.0DLO a quadrante asciutto a trasmissione magnetica Super Dry, per acqua potabile fredda o calda ad uso domestico, con DN 15, T30/50.
Fornitura e posa di contalitri a getto unico mod. CD SD PLUS cod. CDSDPLUS15.0DLO adatto alla misurazione del flusso di acqua fredda e calda negli impianti idrici di acqua potabile ad uso domestico, conforme alla Direttiva 2004/22/CE  MID e dalla Normativa Europea EN 14154, completo di cassa in ottone stampata, filettature esterne in ingresso e in uscita conforme alle norma ISO 228, contatore meccanico ruotabile a otto cifre, quadrante a trasmissione magnetica, unità di misurazione del flusso meccanico monogetto, doppia imperniatura con perni in acciaio inox AISI 316 amagnetico (fa sì che la turbina ruoti in equilibrio in tutte le condizioni di portata e installazione), filtro all’ingresso di superficie adeguata, protezione contro le azioni di magneti esterni, dispositivo di regolazione interno, meccanismo interno in materiale plastico, anigroscopico, antincrostante e resistente all’usura, girante collegata al contatore tramite accoppiamento magnetico, matricola marcata sul quadrante sia in formato numerico che di codice a barre, guarnizioni e filo di sigillatura.
Il prodotto deve rispettare le seguenti caratteristiche tecniche e funzionali peculiari > mezzo: acqua potabile calda o fredda; materiale involucro contatore: in plastica; materiale involucro sensore flusso: ottone; dimensione DN: 15 mm; filettatura contatore: G ½" B; lunghezza totale: 110 mm; altezza: 73,2 mm; diametro contatore (B): 72,8 mm; processo di misurazione: contatore idrico meccanico compatto con girante e misurazione del volume monogetto; display: contatore a rulli ad 8 cifre (di cui tre decimali); unità di misura: m³; classe metrologica MID: R (Q3 / Q1) ≤ 100 H - ≤ 50 V; portata permanente (Q3): 2,5 m³/h; portata massima (Q4): 3,13 m³/h; portata minima (Q1): 25,0 l/h (R100), 31,25 l/h (R80); portata di transito (Q2): 40,0 l/h (R100), 50,00 l/h (R80); errore massimo ammesso tra Q1 e Q2 (escluso): +/- 5%; errore massimo ammesso tra Q2 (incluso) e Q4: +/- 2% con temperatura dell’acqua ≤ 30° C, +/- 3% con temperatura dell’acqua > 30° C; classe di temperatura: T30/T50; classe di sensibilità alle condizioni di installazione : U0 - D0 (non sono necessari tratti di condotta rettilinea a monte e/o a valle dello strumento); portata di avviamento: 10 l/h; classe di perdita di carico (ΔP): 63; pressione massima di esercizio: 16 bar; lettura massima: 100.000 m³; lettura minima: 0,05 l; nr. giri/litro turbina: 41,33; predisposizione impulsi (optional): 10 l/imp; peso: 0,45 kg; tipo di installazione: orizzontale o verticale; campi d'impiego: uso domestico (ideale per uso divisionale e installazione in cassette di contabilizzazione).
Le lavorazioni devono essere eseguite secondo le indicazioni e prescrizioni tecniche  della Direzione Lavori e/o della Committenza in conformità con i contenuti contrattuali del capitolato speciale d’appalto.
Sono esclusi dal prezzo l’emettitore di impulsi reed singolo, il modulo radio arrow (permette la lettura a distanza del contatore al quale è abbinato), il modulo radio compatto con sensore induttivo, modulo m-bus (permette la lettura a distanza attraverso l’interfaccia M-Bus, il coperchietto di protezione trasparente, le valvole a sfera con filettatura interna posizionate a monte e a valle del contatore, mentre sono compresi nel prezzo la fornitura di tutti i materiali, il trasporto degli stessi a piè d'opera, l’installazione completa del contatore, la valvola di non ritorno inserita nel raccordo, i dadi e due cannotti in ottone, i sigilli a clip per raccordi, la verifica preventiva prima dell’installazione che i due tronchi della tubazione siano in asse per evitare sollecitazioni meccaniche (prevedere una pulizia accurata delle tubazioni), il montaggio del contatore al riparo dal gelo (eventualmente coibentandolo con materiali isolanti) rispettando la posizione e le distanze di montaggio indicate dal produttore, la connessione alla rete idrica, la verifica da parte della D.LL. che gli interventi di montaggio siano eseguiti esclusivamente da personale specializzato ed autorizzato, il controllo della tenuta dei collegamenti, il collaudo finale, l’installazione nella parte più bassa dell’impianto onde evitare accumuli d’aria e dal riparo da urti o manomissioni (in una posizione in cui la lettura sia agevole), la verifica che a monte e a valle del contatore vi siano opportuni organi di intercettazione del flusso idrico per consentire le operazioni di manutenzione e di verifica dello stesso e di sigillatura dell’impianto, la pulizia dell’area oggetto dell’intervento con l'asportazione di detriti e polvere, il trasporto delle macerie al piano di carico con lo sgombero e trasporto alle pubbliche discariche, i corrispettivi per diritti di discarica, nonché ogni altra prestazione accessoria occorrente per eseguire l’opera a regola d’arte.
RICHIEDI PREZZO/INFO TECNICHE PER QUESTO PRODOTTO
il capitolato F.G. | Copyright © 2018. All rights reserved PIVA 02772330219
Privacy Policy | Informazioni utili