Acconsento il trattamento dei miei dati personali secondo la vostra Privacy Policy

CL-50 REFLEX-OUT

Heres srl

vicolo E. Mattei, 10
QUINTO DI TREVISO
31055 (TV) - Italia
Tel. 0422 880099
www.heresitalia.com
info@heresitalia.com

Cod. prodotto  CL-50 REFLEX-OUT

Prezzo unitario  16,12 / m²

Linea
Pittura termo-riflettente a formulazione nanotecnologica.

Descrizione sintetica

Tinteggiatura con pittura termo-riflettente HERES CL-50 REFLEX-OUT tecnico prestazionale a formulazione nanotecnologica, a base d’acqua, applicata come finitura in due o più strati su supporti esterni.

Voce di Capitolato

Tinteggiatura con pittura termo-riflettente HERES CL-50 REFLEX-OUT tecnico prestazionale a formulazione nanotecnologica, a base d’acqua, applicata come finitura in due o più strati su supporti esterni.
Fornitura e posa di pittura tecnico prestazionale CL50 REFLEX-OUT a formulazione nanotecnologica, a base d’acqua con basso contenuto di COV, permeabile al vapore, con proprietà altamente riflettenti delle radiazioni infrarosse (con conseguente isolamento termico e contenimento del costo energetico grazie alla riduzione della temperatura assorbita dal supporto e delle tensioni derivanti dalle dilatazioni termiche), con azione anti-fungina e protezione dalla comparsa di muffe, eccellente opacità e copertura, altamente resistente al lavaggio, stabile nel tempo, composta da acqua, carbonato di calcio purissimo, resine termoindurenti e riflettenti in nano-silicio, microsfere ceramiche, applicata come finitura a due o più mani mediante pennellessa, a rullo o a spruzzo, su supporti esterni.
Il prodotto deve avere le seguenti caratteristiche tecniche e prestazionali peculiari >
Aspetto: pasta cremosa bianco o cartella colore; Conduttività termica: <= 0,1 W (mk) 10 volte inferiore alla normale pittura - ISO 8302 (EN 12667:2004); Riflessione della radiazione termica: 90% della regione di luce (700 nm - 2,2 µm ASTM G173); Permeabilità all’acqua: non permeabile con acqua secondo norma EN ISO 1062-3:2008); Resistenza ai funghi: classe 1 (eccellente resistenza ai funghi secondo norma BS3900:G6:1989); COV: max. 12 g/l; pH: 12; Peso specifico: ca. 1,00 kg/lt (± 0,5%) a 20 °C; Essicazione: 45 minuti al tatto, 24 h in profondità a 20 °C; Miglioramento della resistenza termica (R): 0,36 (m² K/W) con miglioramento + 24%; Sfasamento termico: ore 1 Wa (h); Conduttanza termica da superficie a superficie: 0,25 W/m²K con miglioramento -26%; Resistenza termica della parete (RT): 0,36 m² K/W con miglioramento +29%; Trasmittanza termica da ambiente /ambiente: 0,18 U (W/m²K) con miglioramento -21%; Trasmittanza termica periodica: 0,12 Yie (W/m²K) con miglioramento -50%; Fattore di attenuazione o perdita del calore: 0,10 fa (-) con miglioramento -34%; Norme di riferimento per la certificazione: UNI EN ISO 13786:2007, UNI EN 1934:2000; Laboratorio certificatore: CMR (Center Materals Research).
Le lavorazioni devono rispettare scrupolosamente quanto contenuto nel progetto esecutivo, in conformità alle disposizioni tecniche del Direttore dei Lavori o della Committenza, ed in quanto stabilito contrattualmente nel capitolato speciale d’appalto.
Esclusi dal prezzo: il consolidamento tramite primer fissativo da applicare se necessario prima della stesura della finitura; la rimozione di muffe o licheni mediante prodotti specifici; l’eventuale ripristino di intonaco degradato in via di distacco.
Compresi nel prezzo: la fornitura dei materiali ed il relativo trasporto degli stessi a piè d’opera; il sopralluogo preventivo per la valutazione delle condizioni della superficie da pitturare; la preparazione della superficie da tinteggiare mediante contenute raschiature, scrostature, eventuali riprese di spigoli; la levigatura con apposita carta vetrata e se necessario (nel caso di nuove stuccature) di un ulteriore lisciatura previa imprimitura con sistemi atti ad assicurare la perfetta riuscita del lavoro; la rimozione con spazzola morbida di depositi superficiali di varia natura come pulviscolo, sporco, con eventuale lavaggio delle zone interessate; i campioni richiesti dal Direttore dei Lavori prima della fase esecutiva; l’esecuzione a regola d’arte; la protezione di tutti gli elementi che non sono da tinteggiare; la verifica da parte della D.LL. che gli interventi di montaggio siano eseguiti esclusivamente da personale specializzato ed autorizzato; i ponteggi esterni fino ad un’altezza di 3,5 m; la sistemazione di micro-cavillature dovute al ritiro dell’intonaco con un passaggio aggiuntivo di tinteggiatura nella zona interessata; la rifinitura corretta di punti particolari come nicchie, mensole e angoli; gli eventuali ritocchi finali comprensivi di eventuali protezioni; il rispetto della marcatura CE per i prodotti da costruzione prevista dalla Direttiva 89/106/CEE recepita dal DPR 21.04.93, n. 246; la pulizia finale con l'asportazione di detriti e materiali di scarto; tutti gli oneri connessi con l’installazione e la gestione fino all’ultimazione lavori; tutte le prestazioni e somministrazioni occorrenti fino al collaudo finale; i materiali accessori e di consumo; la minuteria e gli sfridi senza che questi vengano compensati a parte; gli oneri per le preventive prove di qualità di tutti i materiali forniti; la consegna completa della documentazione tecnica del prodotto; le opere provvisionali; il trasporto delle macerie al piano di carico con lo sgombero e trasporto alle pubbliche discariche; i corrispettivi per diritti di discarica; nonché ogni altra prestazione accessoria occorrente per eseguire l'opera a regola d'arte.

richiedi info tecniche
per questo prodotto
CL-50 REFLEX-OUT
CL-50 REFLEX-OUT
CL-50 REFLEX-OUT