Acconsento il trattamento dei miei dati personali secondo la vostra Privacy Policy

CICLO TERMICO A SPESSORE - THERMO-P

Heres srl

vicolo E. Mattei, 10
QUINTO DI TREVISO
31055 (TV) - Italia
Tel. 0422 880099
www.heresitalia.com
info@heresitalia.com

Cod. prodotto  CICLO TERMICO A SPESSORE - THERMO-P

Prezzo unitario  174,46 / m²

Linea
Sistema termoisolante per supporti interni ed esterni

Descrizione sintetica

Sistema composito per l’isolamento termico HERES CICLO TERMICO A SPESSORE - THERMO-P, composto da rinzaffo uniformante, intonaco minerale termoisolante e finitura termocoibente anticondensa, adatto per supporti di pareti interne ed esterne.

Voce di Capitolato

Sistema composito per l’isolamento termico HERES CICLO TERMICO A SPESSORE - THERMO-P, composto da rinzaffo uniformante, intonaco minerale termoisolante e finitura termocoibente anticondensa, adatto per supporti di pareti interne ed esterne.
Esecuzione di sistema termico combinato HERES CICLO TERMICO A SPESSORE - THERMO-P, rispondente ai requisiti ambientali minimi (CAM) secondo il D.M. 11 ottobre 2017, composto da rinzaffo uniformante HERES RC-02 RINZAFFO a base di calce idraulica naturale, cocciopesto, inerti selezionati con granulometria 0-3 mm e composti di qualità superiore per un miglioramento delle proprietà di adesione al supporto, da intonaco minerale termoisolante HERES H-25 THERMO-P, a base di cocciopesto, calce idraulica naturale ed inerti termoespansi, unendo alla coibentazione termica una elevata traspirabilità, regolando la condensazione interna ed eliminando il riverbero acustico all’interno degli ambienti, da finitura termocoibente anticondensa HERES H-29 THERMOFINO a base di calce NHL bianca, calce idrata, inerti espansi leggeri e resine naturali, biocompatibile, fibro-rinforzata, finalizzata al risparmio energetico degli edifici e alla riduzione della condensazione e delle conseguenti muffe.
Il sistema deve avere le seguenti caratteristiche tecnico-prestazionali ed applicative peculiari:
RC-02 RINZAFFO > massa polvere: 1.400 kg/m³; adesione al supporto: > 0,4 N/mm²; legante di base: Calce NHL 3,5; granulometria: max. 3 mm; resistenza a compressione a 28 gg: ca. 5 N/mm²; reazione al fuoco: A1.
H-25 THERMO-P > legante di base: Calce NHL 3,5; granulometria: 0-3 mm; spessore max d’applicazione per strato: 35 mm; consumo: ca. 4,2 kg/m² x cm di spessore; conducibilità termica con massa volumica 420-450 kg/m³: 0,031 W/mk corredato da certificazione UNI EN 1934:2000 e certificazione CAM; resistenza termica (R): 2,00 m² K/W (UNI EN 1934:2000); adesione: 0,3 N/mm²; attenuazione acustica: 19-28 dB in funzione dello spessore e metodo applicato; resistenza alla diffusione del vapore: µ > 7.
H-29 THERMOFINO > granulometria: 0,8 mm (UNI EN 1015-1); legante di base: Calce NHL 3,5 bianca; massa volumica: 900 kg/m³ (UNI EN 1015-10); coefficiente di assorbimento capillare: cat. W1 (UNI EN 1015/18); densità della malta indurita: 1,1 kg/cm³; adesione per trazione diretta: > 0,3 N/mm² (UNI EN 1015-12); conducibilità termica del singolo prodotto: 0,04 W/mk; resa/consumo: 1 kg/m² x mm di spessore; spessore massimo per strato: 1 mm; resistenza alla diffusione del vapore µ: ≤ 10; reazione al fuoco: A1.
Le lavorazioni devono attenersi scrupolosamente al contenuto del progetto esecutivo e alle disposizioni tecniche del Direttore dei Lavori o della Committenza, conformandosi nella realizzazione delle opere a tutte le prescrizioni inserite contrattualmente nel capitolato d'appalto.
Sono esclusi dal prezzo l'eventuale rimozione di muffe con l'uso di prodotti specifici, la tinteggiatura finale con pittura traspirante compatibile con i prodotti componenti l’intero ciclo, mentre sono compresi nel prezzo la fornitura dei materiali con il relativo trasporto degli stessi a piè d'opera, la verifica preventiva che il supporto sia sano, asciutto, pulito, coerente (esente da macchie d’umidità, tracce di sporco e grasso) e privo di efflorescenze saline, muffe e alghe, la rimozione di parti contenute inconsistenti ed incoerenti, la rimozione di polvere, efflorescenze saline, eventuali tracce di trattamenti oleosi o bituminosi lavando a pressione ed eventualmente spazzolando la superficie, la verifica che gli intonaci o rasanti siano asciutti e ben stagionati (almeno da 4 settimane), la stesura a regola d'arte a mano, a spruzzo o con macchina intonacatrice del rinzaffo uniformante RC-02 RINZAFFO, la bagnatura adeguata del fondo prima dell’applicazione dell’intonaco termoisolante H-25 THERMO-P accertandosi che sia ancora assorbente, la verifica preventiva che l’intera superficie sia pulita, compatta e ruvida, la preventiva formazione di fasce guida a distanza sufficientemente ravvicinata, gli oneri per la fornitura e posa in opera di paraspigoli in lamiera di acciaio zincato, la formazione degli spigoli sia vivi che smussati, le lesene, i riquadri per vani di porte e finestre, i marcapiani, la stesura a regola d'arte della finitura termocoibente anticondensa H-29 THERMOFINO con l’utilizzo di spatola americana d’acciaio a lama dritta per planare la superficie, la formazione ed il disfacimento dei piani di lavoro, i sollevamenti dei materiali utilizzati, il rispetto di eventuali nicchie ed attacchi per impianti tecnici, la protezione di tutti gli elementi adiacenti all’area oggetto dell’intervento compresa la relativa rimozione al termine delle lavorazioni, i ponteggi interni ed esterni fino ad un’altezza di 3,5 m, la protezione provvisoria dal gelo e dalla rapida essicazione provocata da caldo o vento, i campioni richiesti dalla direzione lavori, l’effettuazione di una prova preventiva prima di procedere con la stesura dei vari prodotti sull’intero manufatto, il rispetto della marcatura CE per i prodotti da costruzione prevista dal Regolamento UE n. 305/2011 e successive modifiche, la verifica da parte della D.LL. che tutte le lavorazioni siano eseguite esclusivamente da personale specializzato ed autorizzato, la pulizia finale con l'asportazione di detriti e polvere, tutti gli oneri connessi con l’installazione e la gestione fino all’ultimazione lavori, tutte le prestazioni e somministrazioni occorrenti fino al collaudo finale, i materiali accessori e di consumo, la minuteria e gli sfridi senza che questi vengano compensati a parte, gli oneri per le preventive prove di qualità di tutti i materiali forniti, la consegna completa della documentazione tecnica del prodotto, le opere provvisionali, il trasporto delle macerie al piano di carico con lo sgombero e trasporto alle pubbliche discariche, i corrispettivi per diritti di discarica, nonché ogni altra prestazione accessoria occorrente per eseguire l'opera a regola d'arte.

richiedi info tecniche
per questo prodotto
CICLO TERMICO A SPESSORE - THERMO-P
CICLO TERMICO A SPESSORE - THERMO-P
CICLO TERMICO A SPESSORE - THERMO-P